Weah: "La Juve mi piace, quest'anno è più offensiva"

L'esterno dal ritiro della nazionale statunitense: "McKennie? In campo ci capiamo subito, possiamo solo migliorare"
Weah: "La Juve mi piace, quest'anno è più offensiva"© Juventus FC via Getty Images
1 min

TORINO - Primo mini bilancio per Timothy Weah dopo il suo arrivo in estate alla Juve. L'esterno, dal ritiro della nazionale statunitense, ha parlato dei suoi primi mesi in Italia: "Sono ancora in fase di apprendimento, ma vedo che rispetto allo scorso anno la Juve è più offensiva. Allegri mi fa arrivare da dietro ed è una cosa che amo fare, mi piace tenere in pressione gli avversari". Su McKennie, compagno di squadra sia in bianconero che in nazionale: "In campo ci capiamo e la nostra chimica è davvero buona. Giocando insieme anche nella Juve - ha concluso Weah - la nostra chimica non potrà far altro che migliorare".


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Juve, i migliori video

Commenti