Linus e la rivolta dei tifosi della Juve: cosa è successo

Il noto conduttore radiofonico non parteciperà all'evento dei 100 anni di matrimonio tra il club bianconero e la famiglia Agnelli
Linus e la rivolta dei tifosi della Juve: cosa è successo© Juventus FC via Getty Images
2 min

La Juventus e la famiglia Agnelli celebrano 100 anni di matrimonio, visto che il club venne acquistato nel 1923. Per questo, il 10 ottobre, è stato organizzato un grandissimo evento al Pala Alpitour, dove chiaramente ci saranno tutti o quasi i campioni che hanno scritto la storia bianconera: da Platini a Zidane, passando per Del Piero,  Peruzzi, Ferrara, Barzagli, Conte, Marchisio, Montero e Manduzkic, che si sfideranno in una partita di calcio a sette. Oltre alle vecchie glorie o comunque ai calciatori che si sono messi in luce negli anni con la Juve, ci saranno anche tanti vip, tifosi bianconeri.

Linus e il malcontento dei tifosi bianconeri

All'evento ci sarebbe dovuto essere anche Linus, tifoso juventino, che nella speciale serata avrebbe avuto un ruolo importante. Il noto conduttore radiofonico però non parteciperà all'evento, visto che sui social nelle ultime ore è partita una campagna con l'hashtag #LinusOut. Linus da anni divide il popolo bianconero per via di opinioni nette sul caso plusvalenze che hanno infastidito i tifosi della Vecchia Signora e da qui è nata un'accesa discussione sulla sua partecipazione al grande evento. Il deejay non sarà quindi  presente, un appuntamento che in realtà doveva unire e non dividere...

DAZN Start da 9,99€ con Serie A TIM inclusa fino al 31/10/23. Attiva ora!






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Juve, i migliori video

Commenti