«Lazio, 11 anni in B»: gli auguri della Lega scatenano i tifosi

Il profilo Facebook del campionato cadetto dà spazio al compleanno del club biancoceleste e il web impazzisce. Post rimosso, poi il chiarimento: «Non volevamo essere offensivi, solo celebrare una squadra gloriosa che in passato ha fatto parte del nostro campionato»
«Lazio, 11 anni in B»: gli auguri della Lega scatenano i tifosi

ROMA - «Certi amori non finiscono... Fanno dei giri immensi e poi ritornano...». Di solito la frase della canzone di Antonello Venditti viene utilizzata in chiave mercato quando un giocatore torna ad indossare la maglia della squadra che aveva già vestito. Invece, in questo caso è diverso. Si tratta di uno dei tantissimi commenti ironici pubblicati sul post della Lega di Serie B sul proprio canale Facebook. Perché? Il profilo del campionato cadetto ha voluto dare spazio al compleanno della Lazio che ha compiuto 118 anni e da lì il web si è scatenato. «Il club biancoceleste ha collezionato 11 presenze in B con l'ultima apparizione nel 1987/88» si legge nel post di Facebook. Ed ecco che in pochi minuti è stato inondato di commenti. C'è chi fa un paragone con la Champions League: «Sono pure 11 anni che la grande Lazio non subisce gol in Champions» e chi non vede l'ora di «rivederla in B». In ultimo non poteva mancare anche il commento che grida al complotto: «Mi sa che c'è lo zampino di un romanista in questo post». 

BOTTA E RISPOSTA - Pronta, però, la risposta dei tifosi biancocelesti: «Non c'è nulla di male. Anzi, ci ha fortificati ancora di più verso tutti voi romanisti». Mentre alla pagina Facebook scrivono: «E speriamo sia l'ultima di apparizione! Di cattivo gusto proprio i vostri auguri ahahaha AVANTI LAZIO!» oppure «Chiedo scusa alla pagina, ma perché noi della Lazio simao stati messi sul profilo della B e nessuna squadra del campionato cadetto è stata mai inserita sul profilo della Serie A?»

POST RIMOSSO - Nel pomeriggio, gli amministratori della pagina hanno rimosso il post a seguito dei tanti commenti negativi lasciati dagli utenti. Dalla Lega di B hanno chiarito: «Il post è stato rimosso per evitare ulteriori polemiche. I nostri auguri non volevano essere offensivi, al contrario volevano celebrare una squadra gloriosa che in passato abbiamo avuto la fortuna di ospitare nel nostro campionato, allo stesso modo in cui lo scorso 17 ottobre avevamo augurato buon compleanno all'Atalanta e il 3 dicembre al Torino. Speriamo di aver chiarito il malinteso».

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti