Lazio, stiramento per Bastos. Parolo può giocare con il Milan
© Bartoletti
Lazio
0

Lazio, stiramento per Bastos. Parolo può giocare con il Milan

L'angolano fermo 2-3 settimane. Inzaghi potrà contare sul centrocampista per la sfida d'andata della semifinale di Coppa Italia. Malessere intestinale per Radu: dopo 70 minuti era disidratato, a Siviglia ci sarà

GENOVA - Inzaghi resta in emergenza, sarà durissima allestire la difesa a tre per la semifinale d’andata di Coppa Italia con il Milan. Bastos ha riportato una lesione di primo grado agli adduttori della coscia destra e resterà fuori almeno 15-20 giorni. Wallace non è pronto, ha bisogno di altre due settimane di lavoro, forse verrà accelerato il suo recupero, ma bisognerà ponderare bene la situazione tra venerdì e sabato in chiave Coppa Italia. Luiz Felipe tra oggi e domani verrà sottoposto agli esami di controllo, probabile stiramento con ricaduta: sabato mattina, durante l’allenamento di rifinitura a Formello, ha avvertito una fitta ai flessori della coscia sinistra. Era stato appena recuperato, si allenava da una decina di giorni. Difesa in emergenza con i rossoneri perché Radu, espulso dall’arbitro Abisso nei quarti di fine gennaio a San Siro con l’Inter, è stato stangato con una squalifica di quattro giornate. Salterà andata e ritorno. Il romeno potrà invece essere utilizzato mercoledì nel ritorno al Ramon Sanchez Pizjuan con gli spagnoli. Ieri ha chiesto il cambio al 27’ della ripresa. Era esausto. Nell’imminenza della partita di Marassi, Radu è stato colpito da un virus intestinale e dopo 70 minuti era completamente disidratato, aveva perso tutti i liquidi e avrebbe rischiato un infortunio serio. Lo staff medico ha consigliato la sostituzione, Stefan aveva dato tutto (non solo in senso metaforico) sul campo e anche prima. A Siviglia ci sarà e Inzaghi lo impiegherà, anche perché dovrà farne a meno con il Milan.

PAROLO OK - Per la trasferta in Spagna dovrebbe recuperare Riza Durmisi. Il danese-kosovaro si è fermato per un indolenzimento al polpaccio a scopo precauzionale e ha preferito saltare il Genoa. Stesso discorso per Valon Berisha, che non è mai stato bene da quando lavora alla Lazio: frequenti dolori. Ricorda un po’ il caso di Konko, l’ex terzino abituale frequentatore dell’infermeria. Di sicuro il kosovaro ex Salisburgo (l’anno scorso 50 presenze) non deve essere molto contento di come sta andando la stagione. Buone notizie, invece, da Marco Parolo. Gli esami clinici hanno scongiurato l’ipotesi di una lesione ai legamenti della caviglia sinistra. Si tratta di una semplice distorsione. Deve essere riassorbito il gonfiore, quasi certamente non verrà rischiato a Siviglia, ma farà in tempo a recuperare per la semifinale con il Milan.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna del Corriere dello Sport-Stadio

Inzaghi: "Risultato? Non penso sia giusto"

Vedi tutte le news di Lazio

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta