Lazio
0

Inzaghi, una Lazio da applausi: "Con la Juve ce la giochiamo"

Il tecnico biancoceleste ha commentato il 3-0 sull'Udinese: "Correa ha giocato bene, ma doveva andare in rete. Non ci dobbiamo accontentare"

Inzaghi, una Lazio da applausi: "Con la Juve ce la giochiamo"
© ANSA

ROMA - Un’altra vittoria, la sesta consecutiva in campionato. La classifica sorride alla Lazio, sempre più terza dopo il 3-0 all’Udinese. Ai microfoni di Dazn, il tecnico Simone Inzaghi ha parlato del match: “La partita era particolare perché l’Udinese era insidiosa. Tutto è sembrato semplice quando l’abbiamo indirizzata subito bene con il vantaggio iniziale.

Il calendario ufficiale della SS Lazio 2020

Chiedevo più gol, siamo tra i migliori attacchi, ora veniamo da un bel filotto di vittorie, ma non ci accontentiamo. Con la Juventus ce la giochiamo con tutti i nostri mezzi. Correa? Obiettivamente ora sta facendo grandi cose. L'ho richiamato spesso, volevo un suo gol nonostante il 3-0. Con la prestazione di oggi se lo meritava tutto. Dopo l’Europa League l’ho voluto far giocare ancora, è in buon momento”. Poi su Immobile: “Lo stavo per togliere mandando in campo Caicedo. Felipe sta facendo benissimo, poi Leiva ha avuto crampi e non ho rischiato inserendo Cataldi. Sono contento per il debutto di André Anderson, sta lavorando bene, meritava il momento. Il nostro obiettivo? Mantenere questo posto in classifica. Non sarà semplice, le altre squadre arriveranno. Dobbiamo farci trovare pronti e lavorare su noi stessi. Sappiamo che non sarà semplice, ma ce la metteremo tutta".

Tutte le notizie di Lazio

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti