Lazio, tutto su Giroud. Occhio a Bakambu

Pressing sul bomber francese. Si segue ancora l’attaccante del Beijing Guoan

Contratti da gestire, acquisti da iniziare a definire. Aspettando le date di ripartenza, e a ruota quelle che determineranno il nuovo mercato, la Lazio valuta i profili per la Champions. Il sogno non cambia, è sempre Giroud del Chelsea. Si libererà a parametro zero a giugno, salvo sorprese. I rapporti con Lampard e il Chelsea sarebbero migliorati, c’è chi non esclude un clamoroso rinnovo. Sul giocatore restano Tottenham e Inter. Il francese ha ribadito che deciderà a fine anno, l’idea di restare a Londra non è mai tramontata, sulle valutazioni peserebbe anche la Brexit, immaginando un futuro londinese dopo il calcio. La Lazio fa leva sui rapporti stretti a fine gennaio, sul sì del giocatore. I programmi pre-pandemia erano questi: rioffrire a Giroud un triennale da 3,5 milioni all’anno.

Lazio, Immobile in casa ha occhi solo per la PlayStation
Guarda la gallery
Lazio, Immobile in casa ha occhi solo per la PlayStation

Le altre piste

Se non si arriverà al francese, si cercherà un’altra punta da affiancare a Immobile, Correa e Caicedo. Un vecchio pallino è Cedric Bakambu, l’attaccante francese, di origini congolesi, dal 2018 al Beijing Guoan. Sperava di lasciare la Cina a gennaio, s’era pensato anche a lui per la Lazio, nei giorni in cui è venuta a galla l’operazione Giroud. Bakambu ha assaporato il colpaccio, il Barcellona aveva deciso di portarlo in Spagna per ovviare all’infortunio di Luis Suarez. L’attaccante aveva preso il primo volo con partenza da Pechino, con destinazione Barcellona. Ma allo scalo di Hong Kong è stato avvisato dello stop dell’operazione, del dietrofront del Barça. E’ rimasto in Cina e spera in una chiamata in estate. E’ in scadenza nel dicembre 2021.

Leggi l'articolo completo sul Corriere dello Sport-Stadio in edicola

Lazio, Immobile marito modello? Jessica ci ride su
Guarda il video
Lazio, Immobile marito modello? Jessica ci ride su

Commenti