Lazio, doppietta Klose più Felipe Anderson: 4 anni fa la prima di Inzaghi

Il tecnico biancoceleste faceva il suo esordio sulla panchina biancoceleste contro il Palermo in trasferta, esattamente il 10 aprile del 2016
Lazio, doppietta Klose più Felipe Anderson: 4 anni fa la prima di Inzaghi© LaPresse

ROMA - Impossibile dimenticare da dove si è partiti. Simone Inzaghi oggi guarda al passato, a quel 10 aprile del 2016 quando faceva il suo esordio ufficiale sulla panchina della Lazio. I biancocelesti vengono da giorni tormentati: la sconfitta nel derby, l’esonero di Stefano Pioli e il cambio allenatore. Inzaghino si ritrova così a dirigere la prima squadra a Palermo, la prima presenza ufficiale.

Clima teso, ma che festa finale

La Lazio sbanca il Barbera e allontana le polemiche. Simone Inzaghi debutta con un 3-0 al Palermo, è la sua prima gioia in biancoceleste. Doppietta di Miro Klose nel primo tempo, tris finale di Felipe Anderson. Il clima nel pre-partita è infuocato: scontro tra le due tifoserie in città prima del fischio d’inizio. E durante il match l’arbitro Gervasoni è costretto a sospendere la gara per ben due volte causa lancio di petardi e fumogeni in campo. Inzaghi però, sembra essere a suo agio. Completo blu, solita adrenalina in corpo, gesti rabbiosi e tante urla per scuotere una squadra con l’obbligo di terminare il campionato con orgoglio. Al triplice fischio lungo abbraccio con i suoi giocatori. Di quella squadra in pochi sono rimasti: Patric, Lulic, Parolo i titolari. Guerrieri, Milinkovic e Cataldi i giocatori in panchina. A Palermo è iniziata la sua cavalcata: dopo 4 anni ha messo in bacheca due Supercoppe italiane e una Coppa Italia. Un buon bottino fatto anche di record e successi. Adesso l’obiettivo è lo scudetto.

Lazio, quattro anni fa l’esordio di Inzaghi in panchina: 3-0 al Palermo
Guarda la gallery
Lazio, quattro anni fa l’esordio di Inzaghi in panchina: 3-0 al Palermo

Commenti