Lazio, tutti in campo: primo allenamento, ci sono Badelj e Kiyine

Inizia ufficialmente la nuova stagione a Formello: Inzaghi fa lavorare i suoi tra esercizi atletici e con il pallone
© Getty Images

FORMELLO - É iniziata ufficialmente la nuova stagione della Lazio. Dopo il ritrovo di ieri e il giro di tamponi, nel pomeriggio i biancocelesti si sono ritrovati sul campo agli ordini di Simone Inzaghi. Non tutti: in palestra Adamonis, Acerbi, Patric, Escalante, Leiva, Cataldi, Lulic, Adekanye e Correa. Tra volti vecchi e nuovi, l’annata parte dal centro sportivo. Domenica poi, la partenza per il ritiro di Auronzo di Cadore.

Immobile e Milinkovic guidano la Lazio nel primo allenamento stagionale
Guarda la gallery
Immobile e Milinkovic guidano la Lazio nel primo allenamento stagionale

Si lavora subito

Riscaldamento e lavoro atletico con i preparatori Ripert e Fonte. In chiusura arriva anche il pallone: prima una partitella con le mani, poi si fa sul serio con i piedi. Ci sono i giovani Armini, Raul Moro e Falbo. Presenti pure Badelj, di ritorno dal prestito alla Fiorentina, e Kiyine, ex Salernitana rientrato pure lui alla base. Per il croato si attendono novità dal mercato, l’esterno invece verrà testato in ritiro. Escalante lavora solo al coperto, è l’unico nuovo arrivato ad oggi. Domani doppia seduta. Domenica poi, la partenza per il ritiro di Auronzo di Cadore. Si inizierà a fare sul serio.

Lazio, caccia al trequartista: da James a De Paul, tutti i nomi
Guarda la gallery
Lazio, caccia al trequartista: da James a De Paul, tutti i nomi

Commenti