Lazio, Inzaghi ha telefonato ad Acerbi: cosa si sono detti

Simone lavora per il disgelo. Il vertice con il manager Pastorello può slittare
Lazio, Inzaghi ha telefonato ad Acerbi: cosa si sono detti© © Marco Rosi / Fotonotizia
Fabrizio Patania
TagsLazio

ROMA - La telefonata è scattata il giorno dopo lo sfogo rimbalzato dall’Olanda. Simone Inzaghi ha chiamato Acerbi e ha cercato di tranquillizzarlo, cominciando a lavorare per l’operazione disgelo e per far rientrare il caso più discusso della settimana, incassato dalla Lazio (sinora) nel modo più intelligente: in silenzio. Il tecnico già conosceva la posizione e il pensiero del difensore, non si aspettava come i suoi dirigenti che uscisse allo scoperto in modo così forte e certamente da chiarire, non si può certo permettere di perderlo dal punto di vista mentale e ancora di più sul campo, considerando la sua forza e le incertezze complessive di un reparto che ha già bisogno di rinforzi: si va verso la stagione del ritorno in Champions e dei tre impegni settimanali con l’idea di alzare il livello delle rotazioni. Vavro non si è imposto, Radu ha quasi 34 anni, restano Luiz Felipe e Patric. Poco, troppo poco per certe ambizioni. Ecco perché Simone ha lavorato, in attesa dei confronti tra società e manager, sul disgelo, parlando con il Leone, convinto due anni fa a resistere e aspettare la Lazio, dopo la solita estenuante trattativa, per riuscire a strapparlo al Sassuolo.

Lazio, Simone Inzaghi catechizza Acerbi
Guarda la gallery
Lazio, Simone Inzaghi catechizza Acerbi

ATTESA -Dentro un caso spinosissimo c’è anche la politica chiara della Lazio, mai ostaggio dei propri giocatori, in qualunque modo si chiamino o qualsiasi ruolo occupino. L’offerta, per quanto Acerbi discuta le cifre e la provenienza, è considerata importante per un giocatore con un potere contrattuale limitato (32 anni) e con un prolungamento ulteriore di una stagione che lo porterebbe a superare la soglia dei 36 nel 2024.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna del Corriere dello Sport - Stadio

Lazio, i nomi per la difesa: ecco i giocatori sulla lista di Tare
Guarda la gallery
Lazio, i nomi per la difesa: ecco i giocatori sulla lista di Tare

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti