Lazio, Immobile è la tua certezza: all’esordio ha sempre segnato

Il bomber biancoceleste, con la Scarpa d’Oro ai piedi, è pronto di nuovo a far sognare i suoi tifosi: alla prima ha siglato almeno una rete
Lazio, Immobile è la tua certezza: all’esordio ha sempre segnato© Getty Images

ROMA - La Lazio riparte con Ciro Immobile, il suo uomo di punta, il bomber dei record. Vincitore della classifica capocannonieri della Serie A 2019/2020 e della Scarpa d’Oro, sarà ancora il volto di una squadra a caccia di vittorie e trofei. Ciro è carico, non vede l’ora di tornare in campo e segnare. Il suo pre-campionato non è stato molto esaltante: 3 gare a disposizione e zero reti. Per uno come lui, abituato a timbrare praticamente sempre, è una notizia. Ma sabato ci sarà il Cagliari, la prima sfida della stagione (anche se sarà la seconda del campionato, la prima verrà recuperata dopo). E lui, ad ogni esordio da quando veste la maglia biancoceleste, ha ogni volta segnato.

Lazio, i calciatori più seguiti su Instagram: comanda Immobile
Guarda la gallery
Lazio, i calciatori più seguiti su Instagram: comanda Immobile

Immancabile gol

Immobile da quando è alla Lazio ha sempre siglato almeno un gol nella prima gara stagionale. Esordio con rete nel debutto contro l’Atalanta a Bergamo nel 2016. Stesso discorso in Supercoppa contro la Juve l’anno dopo (doppietta). Nel 2018 gol all’Olimpico contro il Napoli. E poi l’anno scorso contro la Sampdoria di Di Francesco: altra doppietta. Di Francesco che sarà anche il tecnico che incontrerà di nuovo Immobile sulla sua prima tappa stagionale. L’ex allenatore doriano infatti, oggi siede sulla panchina del Cagliari.

Dalla Turchia: "Muriqi positivo al coronavirus"
Guarda il video
Dalla Turchia: "Muriqi positivo al coronavirus"

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti