Correa gol con l’Argentina: Veron gli fa i complimenti, la fidanzata piange

Il Tucu celebrato in patria dopo la rete alla Bolivia. L’ex centrocampista della Lazio lo esalta, mentre Desiré si commuove
Correa gol con l’Argentina: Veron gli fa i complimenti, la fidanzata piange

ROMA - Joaquin Correa torna alla Lazio carico e voglioso. Il gol con la sua Argentina gli ha dato una spinta in più. Contro la Sampdoria vuole giocare, Inzaghi ha bisogno di lui al netto della squalifica di Ciro Immobile. Con l’Albiceleste ha indossato il numero nove, si è mosso da attaccante puro e ha trovato la rete vittoria contro la Bolivia. Risultato finale di 2-1 per i ragazzi di Scaloni. Momento magico per il Tucu, che ha incassato anche i complimenti dell’amico ed ex bandiera della Lazio, Juan Sebastian Veron: “Grande Tucu! Che bella vittoria”, ha scritto su Instagram. E sempre sui social, ecco la commozione di Desiré, la fidanzata dell’argentino: “Vita mia, ti meriti tutto”. La bella modella spagnola è a Roma, aspetta il suo compagno per abbracciarlo. E a Formello anche Inzaghi è in attesa del suo ritorno. Con un Correa così, nonostante una squadra in emergenza con diversi infortuni, può sorridere.

Super Correa con l'Argentina: gol e abbraccio con Messi!
Guarda la gallery
Super Correa con l'Argentina: gol e abbraccio con Messi!

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti