Lazio, testa al Bologna: ecco la situazione infortunati

Inzaghi spera di riavere Escalante per la partita di sabato. Lazzari corre in maniera differenziata e si prepara per la Champions
Lazzari, in Lazio-Inter 34.63 km/h© Getty Images

ROMA - Simone Inzaghi lo sa e richiama la Lazio all'ordine: basta pensare alla bella vittoria con il Borussia Dortmund di Champions League, testa solo al campionato. Sabato sera all’Olimpico (fischio d’inizio ore 20.45) arriva il Bologna. I biancocelesti sono chiamati a fare punti per rilanciarsi anche in campionato. Il tecnico può contare di nuovo su Immobile, squalificato nella partitaccia con la Samp. E l’infermeria si inizia a svuotare.

Lazio, notte Champions magica: Immobile, che abbraccio con i compagni!
Guarda la gallery
Lazio, notte Champions magica: Immobile, che abbraccio con i compagni!

Chi recupera e chi no

Escalante e Lazzari, entrambi fermati da problemi muscolari, sono a buon punto con il recupero. L’argentino potrebbe tornare disponibile per la partita con il Bologna, l’esterno italiano invece, si candida per un posto mercoledì prossimo in Champions League contro il Bruges. Meglio non correre rischi e accelerare i tempi, l’ex Spal ha rimediato una lesione in Nazionale. Ha fatto progressi in poco tempo. Ieri non si sono visti ancora Cataldi (fermo per problemi intestinali) e Pereira (febbre). Sempre ai box Lulic e Radu, per loro il recupero è ancora lontano.

Lazio, Immobile a caccia di Simone Inzaghi
Guarda il video
Lazio, Immobile a caccia di Simone Inzaghi

CorrieredelloSport.fun, gioca gratis, fai il tuo pronostico e vinci Buoni Amazon!

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti