Radu, compleanno da boss. E in casa Lazio giurano: "Si sente meglio di Ronaldo"

Il difensore, out per infortunio, compie 34 anni. E il direttore della comunicazione De Martino lo racconta: “Si alza la maglietta e fa paragoni con CR7”
Radu, compleanno da boss. E in casa Lazio giurano: "Si sente meglio di Ronaldo"© Getty Images

ROMA - Stefan Radu compie 34 anni. È fuori per infortunio, non può aiutare la sua Lazio tra campionato e Champions League. Ma anche fuori dal campo fa sentire sempre la sua presenza. Colonna biancoceleste per la difesa e per lo spogliatoio. I compagni lo chiamano il Boss. Un mattatore a Formello, come racconta il direttore della comunicazione, Stefano De Martino, ai microfoni di Lazio Style Channel: “È un disgraziato cornuto, come lo chiamo io, perché non c’è un giorno in cui non ti fa uno scherzo. È un ragazzo innamorato della maglia e della Lazio. Dispiace per l’infortunio perché ha un fisico incredibile per la sua età. Ogni volta in allenamento si alza la maglietta e mi dice: ‘Ma sono meglio io o Cristiano Ronaldo?’. Sta accelerando e sta recuperando dall’infortunio, sarà importante per noi”. Tornerà probabilmente a novembre, Radu. Dovrà essere poi inserito in lista campionato (modificabile), perché per ora è stato escluso proprio per via dell’infortunio. 

Lazio, Immobile a caccia di Simone Inzaghi
Guarda il video
Lazio, Immobile a caccia di Simone Inzaghi

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti