Lazio, riecco Milinkovic: è pronto per l’Udinese

Il Sergente, dopo la positività al Covid-19, è tornato in gruppo con il resto dei compagni: domenica ci sarà
Lazio, riecco Milinkovic: è pronto per l’Udinese© © Marco Rosi / Fotonotizia

FORMELLO - La buona notizia per Simone Inzaghi si chiama Sergej Milinkovic-Savic. Il Sergente della Lazio, dopo essere risultato positivo al Covid-19 con la nazionale serba, ha fatto rientro ieri a Roma. Visite di idoneità ok, oggi in campo per l’intera seduta. In una settimana di stop ha saltato le sfide contro Crotone e Zenit, ma domenica contro l’Udinese ci sarà.

Lazio, che festa sui social dopo la vittoria in Champions
Guarda la gallery
Lazio, che festa sui social dopo la vittoria in Champions

Ok anche Escalante

Altra pedina fondamentale per il centrocampo è stata recuperata: Gonzalo Escalante. L’argentino, fuori da Lazio-Bologna per uno stiramento, è pronto. Nel pomeriggio esercitazioni tecniche incentrate sulla trasmissione del pallone e non solo. Chi ha giocato dal 1' con lo Zenit ha effettuato una corsa intermittente, mentre il resto degli uomini a disposizione di Inzaghi ha dato vita ad un'esercitazione sui tiri in porta. Assente Muriqi, lesione muscolare, ne avrà almeno per due settimane. Lavoro a parte per Luiz Felipe. Ancora assente Senad Lulic: il capitano della Lazio ha rallentato un poco il suo recupero. Verrà inserito in lista campionato nelle prossime settimane.

Tamponi Lazio: Immobile e Leiva sono negativi
Guarda il video
Tamponi Lazio: Immobile e Leiva sono negativi

Commenti