Romulo e il ritorno alla Lazio: “Non dipende da me, ma...”

Il centrocampista è fermo da giugno e si allena in solitaria. Sogna di approdare di nuovo in biancoceleste
Romulo e il ritorno alla Lazio: “Non dipende da me, ma...”

ROMA - Si allena e non molla, Romulo. Aspetta un’altra occasione per rimettersi in gioco. È fermo da giugno, sogna un grande ritorno alla Lazio. Ha vestito la maglia biancoceleste per sei mesi a gennaio 2019. Negli ultimi giorni era uscito il suo nome nell’orbita di mercato di Tare, anche se sono subito piovute smentite. E il giocatore, 34 anni il prossimo maggio, su Instagram ha provato a fare chiarezza: “Volevo ringraziare tutti i tifosi laziali per i bellissimi messaggi (migliaia e migliaia) in questi ultimi giorni perché io ritorni, mi fanno davvero molto piacere. Se dipendesse da me sarei già lì! Vediamo cosa succederà, io tiferò perché vada a buon fine. Sempre forza Lazio!".

Lazio: il futuro di Caicedo è un rebus
Guarda il video
Lazio: il futuro di Caicedo è un rebus

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti