“Luis Alberto imperatore di Roma”: l’incoronazione è in Spagna

Il quotidiano Marca apre sul dieci della Lazio, vero protagonista del derby vinto dai biancocelesti
“Luis Alberto imperatore di Roma”: l’incoronazione è in Spagna
2 min

ROMA - Anche la Spagna celebra Luis Alberto. Il Mago della Lazio, per il quotidiano Marca, è l’imperatore della Capitale: “Doppietta nella vittoria del derby contro la Roma”. Non è passata inosservata la prestazione del dieci di Simone Inzaghi, sempre più protagonista in questa stagione. Non una novità, visto che gioca ormai ad altissimi livelli da anni con l’aquila sul petto. Una situazione che, a qualche tifoso spagnolo, ha fatto storcere il naso visto il poco impiego in nazionale. Chissà se anche Luis Enrique, ct delle Furie Rosse, avrà cambiato idea sul chiamare il centrocampista della Lazio.

Che numeri

Luis Alberto in carriera ha siglato 3 gol contro la Roma. All’improvviso, dopo la doppietta di ieri sera, i giallorossi sono diventati la sua vittima preferita. E ancora: secondo i dati raccolti da Lazio Page, lo spagnolo è il decimo calciatore capace di segnare più di un gol in un singolo derby. Prima di lui Demaria (3 gol, 1934), Piola (1941), Puccinelli (1953), Burini (1955), Tozzi (1958), Rozzoni (1961), D’Amico (1984), Mancini (1998), Keita (2017). Le reti in stagione per lui diventano 6. Nemmeno un assist in campionato, ma in versione goleador è decisamente migliore.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti