Mihajlovic, lite con Correa: la frase urlata durante Bologna-Lazio

Dopo un’ora di gioco, vicino alla panchina rossoblù, battibecco tra il Tucu e il tecnico
Mihajlovic, lite con Correa: la frase urlata durante Bologna-Lazio

BOLOGNA - Nervosismo dopo circa un'ora di gioco di Bologna-Lazio. Joaquin Correa fa fallo su De Silvestri proprio sotto gli occhi di Sinisa Mihajlovic. Il Tucu si arrabbia e chiede all’ex giocatore della Lazio di rialzarsi subito. Interviene il tecnico del Bologna per calmare la situazione e allontanare il giocatore biancoceleste, che non ci sta e dà un colpo alla mano di Sinisa. E la situazione si prolunga: “Non mi toccare, non ti permettere di toccarmi”, la frase urlata dall’allenatore all’indirizzo del giocatore di Inzaghi. Un battibecco finito lì anche con l’aiuto dell’arbitro e del quarto uomo, subito accorso nei pressi dell’era tecnica del Bologna. In quel momento i rossoblù erano in vantaggio per 1-0, poco dopo è arrivato anche il doppio vantaggio.

Maglia SS Lazio: scopri l'offerta

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti