Lazio, non solo Maksimovic: spunta Jerome Boateng

Nel colloquio con Ramadani si è parlato di entrambi i difensori in scadenza di contratto
Boateng© Getty Images
Fabrizio Patania

ROMA - Non solo un sondaggio esplorativo per capire a quali condizioni Sarri accetterebbe di allenare la Lazio. Con Fali Ramadani, il suo agente, Tare e Lotito hanno parlato anche di due difensori centrali in scadenza di contratto. Si tratta di Nikola Maksimovic, svincolato del Napoli, e di Jerome Boateng, in uscita dal Bayern Monaco. E la società biancoceleste ha bisogno di rinnovare il reparto più vulnerabile sotto la gestione Inzaghi. Simone a gennaio aveva indicato il serbo come possibile rinforzo, ma all’epoca non era trattabile e De Laurentiis avrebbe chiesto qualche milione di euro per il cartellino. La società biancoceleste ripiegò su Musacchio, liberato dal Milan, utilizzato pochissimo perché in condizioni disperate e mai tornato ai suoi livelli dopo l’intervento chirurgico alla caviglia nel giugno 2020. Simone, dopo le prime uscite e l’errore in Champions con il Bayern Monaco, decise di accantonarlo. Maksimovic piace a Tare, possiede fisico e attitudine a interpretare più ruoli: centrale a quattro, ma nel Torino si era imposto anche a tre. Sembra la pista più percorribile per ingaggio: non è giovane, ma deve ancora compiere 30 anni.

Lazio, cercasi allenatore: tutti i nomi in lista
Guarda la gallery
Lazio, cercasi allenatore: tutti i nomi in lista

Il tedesco e l'assetto

La Lazio si è informata anche sulle condizioni economiche richieste da Jerome Boateng, 32 anni, pezzo da novanta del Bayern Monaco, 76 presenze con la Germania, fratello di Kevin Prince. E’ uscito dal giro della nazionale nel 2018 ma viene da una stagione di alto livello: 29 presenze in Bundesliga, 7 in Champions. Sarebbe un gran colpo e farebbe la differenza. Salutato Hoedt, è in uscita Patric e bisogna decifrare il destino di Radu, a cui è stato offerto un rinnovo annuale: voleva un biennale e pare che Inzaghi voglia portarlo all’InterI punti fermi sono Acerbi e Luiz Felipe, a cui verrà rinnovato il contratto in scadenza nel 2022. Uno tra Maksimovic e Boateng potrebbe arrivare. Obiettivi potenziali a maggior ragione dopo il colloquio con Ramadani se dovesse decollare una trattativa con Sarri

Tutti gli approfondimenti sull'edizione del Corriere dello Sport-Stadio

Lazio, allenamento serale per Luis Alberto
Guarda il video
Lazio, allenamento serale per Luis Alberto

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti