Lazio, dubbio Kamenovic: non è ancora stato tesserato

Nell’ondata di comunicati ufficiali di ieri manca quello sul giovane serbo: se entra lui, niente Kostic
Lazio, dubbio Kamenovic: non è ancora stato tesserato© Getty Images
1 min

ROMA - Kamenovic alla Lazio è diventato un intrigo. Con lui tesserato saranno occupati tutti gli slot per i calciatori extracomunitari. Riflessioni in corso a Formello, perché in caso di partenza di Correa, Sarri vorrebbe Kostic dell’Eintracht. Serbo, dunque extracomunitario. L’acquisto del giovane difensore non è diventato ufficiale con lo sblocco del mercato. 

Lazio, che fare con Kamenovic: lo scenario

L’acquisto di Kamenovic è stato chiuso per 2,5 milioni al Cukaricki e registrato dalla Fifa, non ancora in Lega. Dovrebbe subentrare, qualora si raggiungesse un’intesa con l’agente Kezman, un club straniero disposto a tenerlo in parcheggio per un anno. Si era parlato della Stella Rossa, non sono arrivate conferme. Tutto è ancora in ballo. Kostic piace a Sarri, ma al momento l’operazione è bloccata dalla permanenza di Correa. Solo nel caso di partenza del Tucu la Lazio potrebbe fiondarsi sull’ala dell’Eintracht, e allo stesso tempo dovrà lasciare libero uno slot per tesserarlo. C’è tempo sino alla fine del mercato per tutti i movimenti. I pensieri, le riflessioni, andranno avanti.

La Lazio fa rotta su Empoli con Pedro, che ritrova il 'maestro' Sarri
Guarda la gallery
La Lazio fa rotta su Empoli con Pedro, che ritrova il 'maestro' Sarri

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti