Lazio, Tare chiude la polemica su Kostic: "Non ha più senso parlarne"

Il direttore sportivo biancoceleste sul mancato arrivo dell'esterno dell'Eintracht: "Volevamo acquistarlo, ma ormai è una storia chiusa"
Lazio, Tare chiude la polemica su Kostic: "Non ha più senso parlarne"© Getty Images
2 min

"Kostic? Per noi è un capitolo chiuso". Igli Tare torna sulle polemiche scatenatesi dopo il mancato arrivo dell'esterno dell'Eintracht di Francoforte. Una trattativa che ha regalato colpi di scena infiniti: dal botta e risposta sulla mail inviata in Germania dai biancocelesti, alla scelta del club tedesco di mettere fuori rosa il calciatore, fino alla resa della Lazio, che si è tirata fuori dalla trattativa. "Inutile tornare a parlarne - ha dichiarato Tare ai microfoni del portale tedesco Spox - non voglio più dire nulla al riguardo. La Lazio voleva acquistare Kostic, ma ormai è storia. Auguriamo al ragazzo e alla società, tutto il bene possibile".

Lazio, quanti esuberi: c'è una squadra a Formello
Guarda la gallery
Lazio, quanti esuberi: c'è una squadra a Formello

Kostic a gennaio? Ecco la risposta di Tare

Una volta digerito il rifiuto dell'Eintracht, i biancocelesti si sono cautelati concludendo l'acquisto di Zaccagni dal Verona. Ma Kostic, fino all'ultimo, ha sperato di raggiungere la capitale e di mettersi a disposizione di Sarri. Un'operazione che può riaprirsi a gennaio? "Penso proprio di no - conclude Tare - abbiamo acquistato Zaccagni e siamo molto felici di aver concluso questa operazione".

Lazio, Zaccagni è ufficiale. Il Genoa è scatenato
Guarda il video
Lazio, Zaccagni è ufficiale. Il Genoa è scatenato


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti