Lazio, difesa da horror: tutti i numeri che preoccupano

Record di gol incassati, peggio solo nel 1983-84. E fuori casa i dati sono negativi
Lazio, difesa da horror: tutti i numeri che preoccupano© ANSA

ROMA - Tanti, troppi gol incassati da una Lazio spesso punita in trasferta. Il trend fuori casa è preoccupante, se ne è reso conto anche Sarri. La squadra ha vinto a Empoli (1-3 dopo essere andata sotto), ha perso contro il Milan (2-0), ha pareggiato all’ultimo a Torino (1-1), ha perso a Bologna (3-0) e a Verona (4-1). E in più è caduta pure contro il Galatasaray in Europa League. Lontano dall’Olimpico segnati solo 5 gol e ne sono stati incassati 11 (7 nelle ultime due uscite).

La difesa fa acqua

La goleada rimediata al Bentegodi contro il Verona fa emergere anche i troppi gol incassati. Subite 17 reti in 9 partite di campionato. Dato da record: nella storia biancoceleste si è visto di peggio solo nella stagione 1983-84 (18 reti in 9 partite). Delle squadre più avanti in classifica nessuno ha fatto peggio: Fiorentina 12 gol presi, Juventus 11, Atalanta 11, Roma 9, Inter 12, Milan 9, Napoli 3. Va registrata la difesa se si vuole tornare in alto. Una delle tante missioni di Sarri in questo altalenante inizio di stagione.

Lazio, pomeriggio buio a Verona: Simeone ne fa 4
Guarda la gallery
Lazio, pomeriggio buio a Verona: Simeone ne fa 4

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti