Lazio, tutti i numeri sulla difesa. E ora torna la coppia Acerbi-Luiz Felipe

La squadra incassa quasi due gol a partita. Contro la Fiorentina si rivedranno i due titolari
Lazio, tutti i numeri sulla difesa. E ora torna la coppia Acerbi-Luiz Felipe

ROMA - Il primo vero problema di questa Lazio è che incassa veramente tanti, troppi gol. I numeri spaventano e fanno riflettere: 17 reti al passivo, 7 nelle ultime due trasferte a Bologna e Verona, 6 all’Olimpico e 11 fuori casa racconta il cammino nel girone d’andata. Il confronto con le cinque stagioni di Inzaghi parla chiaro. Dopo le prime 9 giornate 10 gol al passivo nel 2016/17, 10 nel 2017/18, 9 nel 2018/19, ancora 10 nel 2019/20, ben 16 nel 2020/21. Ma l’anno scorso hanno pesato Covid (e assenze per 8-9 giocatori a metà ottobre) e Champions League. Un peggioramento notevole.

Rientri importanti

Con la Fiorentina un test per l’intera squadra e anche la difesa. Contro Vlahovic (5 gol in 9 partite di campionato) rientrano gli squalificati Acerbi e Luiz Felipe. La coppia titolare, dopo essere stati fermati dal giudice sportivo, riprenderanno i loro posti al centro della difesa. E proveranno a blindarla. Due obiettivi: non prendere gol e vincere. 

Lazio, le paure di Sarri dopo Verona
Guarda il video
Lazio, le paure di Sarri dopo Verona

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti