Atalanta-Lazio, clamorosa denuncia: "Ferito da un seggiolino lanciato"

Dopo il Daspo per i tifosi autori del lancio degli oggetti su Reina, un operatore tv sui social rende noto un altro orribile episodio avvenuto al Gewiss Stadium
Atalanta-Lazio, clamorosa denuncia: "Ferito da un seggiolino lanciato"
1 min

ROMA - Non solo monetine e varie oggetti in campo lanciati dai tifosi dell’Atalanta. C’è da registrare un altro episodio emerso nelle ultime ore. Un operatore tv, che stava manovrando la sua “polecam” (telecamera che consente le inquadrature da “dentro” la porta) alle spalle di Reina e sotto la curva atalantina, ha denunciato sui suoi profili social, allegando le foto dei soccorsi ricevuti in campo, di essere stato colpito a una gamba da un seggiolino. “Uno steward accanto a me ha visto la scena ed è arrivato pure il responsabile della sicurezza dell'Atalanta. Possibile che siano riusciti a individuare chi ha lanciato una monetina e non si siano accorti di un seggiolino blu 50x50 centimetri?”, le parole dell'operatore Mauro Ielardi. Se l’episodio è stato inserito nel rapporto degli ispettori federali, potrebbe esprimersi il Giudice sportivo. Sul caso monetine su Reina, emessi già tre daspo per i tifosi responsabili.

Immobile nella storia, ma non basta: con l'Atalanta è 2-2
Guarda la gallery
Immobile nella storia, ma non basta: con l'Atalanta è 2-2

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti