Immobile ci prova con la Juve: oggi altri esami

Il bomber della Lazio crede nel recupero lampo, che a questo punto non diventa più impossibile, in vista di sabato. In mattinata si è presentato alla clinica Paideia
Immobile ci prova con la Juve: oggi altri esami

ROMA -La Juve? Vediamo come sto, l’infortunio ha bisogno di tempo. Speriamo, ci proviamo”. Parola di Ciro Immobile, che ce la sta mettendo davvero tutta per recuperare dall’infortunio. Fin qui solo lavoro in palestra, con scarpe da ginnastica, ieri si è intravisto anche il pallone durante degli esercizi. Sta forzando per tentare di tornare in campo con la Juve. In mattinata si è presentato in clinica Paideia intorno alle ore 10.

Lazio, la situazione Immobile

Gli ultimi controlli erano stati svolti domenica e avevano evidenziato la riduzione dell’edema sul polpaccio sinistro. Sono esami verità per capire davvero se potrà andare in campo contro la Juve, sabato. É fermo da dieci giorni, per una lesione di primo grado di solito servono 15-20 giorni di stop. Poche chance? Lui guarda avanti, tira dritto e ci crede. Nelle prossime ore se ne saprà di più.

Lazio in Vaticano: Immobile con la maglia per il Papa
Guarda la gallery
Lazio in Vaticano: Immobile con la maglia per il Papa

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti