Caso Immobile, Vialli replica a Lotito: "Scorretto e ingiusto"

Le parole del capo delegazione azzurro: "Il nostro staff medico è stato professionale, scrupoloso e trasparente"
Caso Immobile, Vialli replica a Lotito: "Scorretto e ingiusto"© ANSA
1 min

ROMA - "E' ingiusto e scorretto mettere in dubbio la professionalità dello staff medico della Nazionale. Pensavo che la dettagliata relazione del prof.Ferretti alla vigilia della partita dell'Olimpico avesse già fatto chiarezza sulle condizioni e sulla gestione dell'infortunio di Immobile". Lo ha dichiarato Gianluca Vialli, all'Ansa, sulla polemica innescata dalle parole del presidente della Lazio Lotito sull'infortunio di Immobile. Il capo delegazione azzurro ha aggiunto: "Come ho potuto accertare direttamente e come sempre avviene quando i calciatori sono chiamati in Nazionale, il nostro staff medico è stato professionale, scrupoloso e trasparente nel verificare e gestire le condizioni fisiche del calciatore".


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti