Lazio ancora a riposo. Infermeria pronta a svuotarsi

Sarri ha approfittato della pausa per staccare la spina. E aspetta il rientro degli infortunati
Lazio ancora a riposo. Infermeria pronta a svuotarsi© Getty Images
1 min

FORMELLO - Cancelli ancora chiusi a Formello dopo l’anticipo con l’Atalanta. Due giorni di riposo concessi da Maurizio Sarri, la sua Lazio riprenderà gli allenamenti martedì pomeriggio. Il tecnico punta di lavorare con un gruppo abbastanza allargato, ma molto dipenderà da quanti laziali inserirà Mancini in lista per l’Italia. Acerbi rimarrà a Roma, è fermo dal 6 gennaio per una lesione muscolare ai flessori della coscia sinistra. Dovrebbe rientrare dopo la sosta, il 6 febbraio, per il match contro la Fiorentina.

Il punto sull’infermeria

Ai box c’è anche Pedro per una lesione al primo grado al polpaccio. Ultima partita contro la Salernitana il 15 gennaio, potrebbe rientrare anche lui dopo la pausa. Serve comunque prudenza, la parte interessata è delicata. Attese novità per Radu, assente da dieci giorni (possibile positività al Covid). Fuori ancora Akpa Akpro. Il calendario sarà intenso al rientro tra campionato e quarti di Coppa Italia contro il Milan. Servirà l'aiuto di tutti.

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti