Lazio, Radu e la festa con i compagni: vino e sorrisi

Il Boss ‘compie’ 14 anni in biancoceleste e organizza una cena per brindare con le sue amicizie più strette
Lazio, Radu e la festa con i compagni: vino e sorrisi
1 min

ROMA - Lo chiamano il Boss, Stefan Radu all’interno della Lazio. Festeggia 14 anni di militanza in biancoceleste, era arrivato nel gennaio del 2008 a Roma da sconosciuto. Oggi rappresenta una leggenda del club: detiene il maggior numero di presenze in Serie A e non solo. A prescindere dal campo, è uomo spogliatoio e leader. Pure se non ha voluto prendere i gradi da capitano, lasciati a Immobile e Milinkovic. Stefan ha festeggiato portando alcuni compagni e amici a cena per brindare ai 14 anni di Lazio. Ci sono Milinkovic, Luiz Felipe, Adam Marusic, Lucas Leiva e anche l’ex compagno Dusan Basta, oggi nel giro dei procuratori sportivi. Qualche bottiglia di buon vino serve per celebrare il grande traguardo e l’amicizia. Poi di nuovo sull’attenti, Comandante Sarri li aspetta tutti a Formello. Nei prossimi giorni c’è da preparare la prima partita dopo la sosta con la Fiorentina. Stefan, dopo un periodo fuori, è pronto a tornare.


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti