Lazio, sui social il ricordo del primo scudetto: "Indimenticabile"

Il 12 maggio è una data speciale in casa biancoceleste: il trionfo dei ragazzi di Maestrelli è un pezzo di storia
Lazio, sui social il ricordo del primo scudetto: "Indimenticabile"© ANSA
1 min

ROMA - La Lazio sui social posta il momento decisivo del 12 maggio 1974: Chinaglia trasforma il rigore che regala la vittoria sul Foggia e il primo scudetto biancoceleste. Un ricordo impossibile da cancellare per chi c’era, un video che emoziona anche per chi ha solo sentito raccontare e visto immagini di quel giorno. Migliaia di bandiere, il giro d’onore del presidente Lenzini, la festa di Chinaglia, capitan Wilson, Re Cecconi e tutti gli altri. La banda Maestrelli ha lasciato per sempre un secondo nella storia del calcio. La Lazio è campione d’Italia: sono passati 48 anni, ma sembra ieri. "C'ero! E ricordo come fosse oggi. Ricordo l'attesa, la tensione, la gioia. Indimenticabile!", scrive un tifoso sotto il post social del club. E ancora: "Ho sentito parlare di quella giornata, mio nonno e mio padre erano allo stadio. Un'emozione unica anche per me rivedere certe immagini".

Quella fantastica Lazio anni '70 che ha fatto sognare i tifosi
Guarda la gallery
Quella fantastica Lazio anni '70 che ha fatto sognare i tifosi

Maglia SS Lazio: scopri l'offerta

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti