Lazio, finalmente una difesa di ferro: ecco il dato record

La forza dei biancocelesti in questo inizio di stagione è sicuramente il reparto arretrato, vero limite delle passate annate
Lazio, finalmente una difesa di ferro: ecco il dato record© Getty Images
1 min

ROMA - Difesa registrata, ormai si può dire. Maurizio Sarri è riuscito finalmente a blindare la porta della sua Lazio. Aiutato dal mercato con una rivoluzione e tanti nomi nuovi (Romagnoli e Provedel su tutti), finalmente la squadra subisce poco. I numeri di questo inizio di stagione sono la prova. Solo due volte nella storia ha subìto meno reti dopo 8 turni: annata 1973/1974 e 1990/1991.

I numeri in difesa

La Lazio ha subìto 5 gol in 8 partite. Stesso rendimento avuto solo in altre otto occasioni. Spicca l’annata del primo scudetto (1973/1974), ma non quella del trionfo del 2000. E non prendeva 5 reti in 8 match dal 2001/2002. Ad oggi quella biancoceleste è la seconda miglior difesa della Serie A, fa meglio solo l’Atalanta con 3 gol incassati. Un netto passo avanti rispetto allo scorso anno. Romagnoli dirige, Provedel para, Patric è cresciuto in maniera esponenziale. E poi Gila sembra il giusto sostituto che dà garanzie nonostante sia da poco arrivato e la giovane età. Ora avanti così.

Serie A 2022/23, il confronto con la classifica della scorsa stagione
Guarda la gallery
Serie A 2022/23, il confronto con la classifica della scorsa stagione


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti