Lazio, Lotito e il Flaminio: "Ecco cosa serve per far partire il progetto"

Il patron biancoceleste è tornato a parlare dell'impianto capitolino: "Serve lavoro di squadra, rimane un'idea"
Lazio, Lotito e il Flaminio: "Ecco cosa serve per far partire il progetto"© LAPRESSE
1 min

ROMA - Il sogno Flaminio e il possibile progetto di Claudio Lotito. Il presidente della Lazio è tornato a parlare dell'impianto capitolino, idea di casa biancoceleste, ma non ancora attuabile. "Mi interessa tutto ciò che porta miglioramento. La Lazio ha bisogno di una casa, di uno stadio: il Flaminio è un'idea che può trasformarsi in fatti concreti", ha parlato Lotito ai microfoni di Radio Radio.

Il possibile progetto

"Per realizzarsi deve avere la possibilità di concretizzarsi su tre elementi principali: la capienza, oggi chiaramente è limitata essendo 16.500 spettatori, in base alle norme sulla sicurezza attualmente vigenti e dovrebbe arrivare almeno a 40/45.000 spettatori; una copertura, perché sarebbe anacronistico andare allo Stadio e portarsi l'ombrello; la terza cosa sono i  parcheggi e le infrastrutture che permettono di raggiungere con facilità e celerità il sito. Sono elementi indispensabili. Se ci fossero queste condizioni, interviene il gioco di squadra per vedere se ci sono le possibilità dal punto di visto normativo e attuativo di questi aspetti".


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti