Lazio, Immobile: "Felice per Provedel, mi manca il gol". Rivivi la diretta

Il capitano biancoceleste alla vigilia della sfida contro il Monza: "Ho sentito tante cose non vere su di me"
Lazio, Immobile: "Felice per Provedel, mi manca il gol". Rivivi la diretta© BARTOLETTI
6 min
Aggiorna

ROMA - Un gol nelle prime cinque uscite ufficiali (quattro di campionato e una di Champions League). Ciro Immobile cerca con il Monza il riscatto dopo un inizio di stagione complicato. Il capitano biancoceleste ha parlato alla vigilia della sfida contro i brianzoli, parlando di "una gara che vale una finale". 


17:40

Sarri, le scelte contro il Monza

In vista del match contro il Monza, il tecnico della Lazio Maurizio Sarri sarà costretto a rinunciare a Luca Pellegrini, uscito per un problema al ginocchio contro l'Atletico Madrid. Ballottaggio tra Hysaj e Lazzari per la sua sostituzione. A centrocampo Cataldi dovrebbe tornare in regia, mentre Guendouzi viaggia verso la prima da titolare.


17:30

Immobile, i numeri con la Lazio

Ciro Immobile è il marcatore più prolifico nella storia della Lazio, avendo segnato 197 reti con la maglia biancoceleste: 163 in campionato, 10 in Coppa Italia e 22 nelle manifestazioni internazionali.


17:25

Immobile, i numeri in carriera

Ciro Immobile ha segnato 195 gol in serie A, su 326 preenze. Ha vinto per quattro volte la classifica dei marcatori: nel 2014 con il Torino e tre volte con la Lazio (2018, 2020, 2022).


17:07

Immobile: "Ho  sentito cose non vere su di me"

A proposito di numeri: Immobile è a tre gol da quota 200 con la maglia della Lazio. "Non è male, ma voglio continuare. Ho sentito troppe cose che non sono vere. Qualcuno pensa che non sia possibile continuare a segnare come ho sempre fatto, mantenere quelle medie e quelle prestazioni. Ci sono dei momenti nella vita quotidiana e di un calciatore che vanno affrontati. Questo è un momento che per far entrare la palla in rete ci devo mettere un po' di più. Vuol dire che ci metterò più impegno".


17:05

Immobile: "Soddisfatto dell'impegno, non dei numeri"

Nonostante il momento negativo e i pochi gol, Immobile resta un punto di riferimento per i compagni. "E' fondamentale che faccia sentire la mia presenza in campo. Sono soddisfatto di questo, un po' meno per i numeri. Ma quando torneremo ad essere quello che siamo sempre stati, torneranno anche i numeri ad essere diversi".


17:03

Immobile: "Devo essere tranquillo e tornare quello che sono sempre stato"

Immobile non vive un momento semplice: "Io resto sereno e ascolto quello che mi dice il mister. Abbiamo un rapporto che ci permette di dirci tutto. Quando lui mi vede che, anche se non è un momento positivo per me, mi aggrappo con le unghie ad ogni pallone, capisce che posso essere utile per la squadra. Mi pesa questa mancanza di gol, ma devo essere tranquillo perchè la squadra ha bisogno di un Ciro tranquillo che torni quello che è sempre stato".


17:00

Immobile e la cattiveria: "Dobbiamo tornare quelli dello scorso anno"

In campionato, la Lazio deve accorciare le distanze con chi la precede in classifica: "La squadra deve capire che al di la dei punti persi, va ritrovato lo spirito che si è visto con l'Atletico Madrid. Dobbiamo tornare quelli dello scorso campionato. Tornando ad essere quelli, i risultati arriveranno. Dobbiamo iniziare già da domani e non perdere troppo tempo. Affrontiamo un periodo con tante partite ravvicinate. Ci sarà bisogno di tutti e dobbiamo essere determinati, come abbiamo fatto con l'Atletico Madrid. Io sono sicuro che se anche avessimo perso con l'Atletico, la gente ci avrebbe applaudito ugualmente, perchè abbiamo dato tutto".


16:58

Immobile: "Lazio-Monza è una finale per noi"

La Lazio affronta il Monza dopo aver collezionato tre sconfitte e una vittoria in campionato. "Per noi è una finale. Non esiste una parola diversa per descrivere questa gara. Purtroppo da inizio campionato i risultati non ci stanno accompagnando. Qualche sprazzo di bel gioco lo abbiamo fatto vedere anche con la Juve e con il Genoa in casa. L'unica gara che mi permetto di dire che abbiamo sbagliato, è stata quella con il Lecce. Ora dobbiamo rimetterci in corsa e fare punti in campionato".


16:53

Immobile: "Contento per Provedel. Un premio al suo lavoro"

Provedel ha ammesso di essersi ispirato ai movimenti di Immobile: "Sono molto contento per lui. E' un ragazzo bravissimo, che è sempre in silenzio, ma che dentro lo spogliatoio ha un peso specifico di carattere e professionalità. E' stato un premio per quello che ha fatto da quando è arrivato ed un premio per la squadra".


16:50

Immobile: "Con l'Atletico un finale da film"

Il capitano biancoceleste, ai microfoni della tv ufficiale, inizia raccontando le emozioni del match con l'Atletico Madrid: "Quello di martedì è stato un finale pazzesco, da copione di un film. Ho detto ad Ivan di non andare a dormire e di godersela. Lui col suo gol ci ha portato un risultato che meritavamo per quello che si è visto nell'arco della gara. Siamo felici e speriamo che quel gol possa darci una carica per il resto della stagione".


16:44

Sarri chiede alla squadra un aiuto per Immobile

Il tecnico biancoceleste sta pensando a qualche soluzione tattica per permettere ad Immobile di sbloccarsi e andare in gol con maggior frequenza (LEGGI TUTTO...) 


Centro Sportivo di Formello - Roma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti