Lecce, Pongracic: "C'è intesa con Baschirotto. Cremonese? Vale 6 punti"

Il nuovo difensore dei salentini si presenta: "Posso fare ancora meglio. Per ora ho giocato tre gare dall’inizio, al momento sono felice"
Lecce, Pongracic: "C'è intesa con Baschirotto. Cremonese? Vale 6 punti"© LAPRESSE
2 min

LECCE - Pomeriggio di presentazione per il nuovo difensore del Lecce, il croato Marin Pongracic. Ecco le sue parole in sala stampa al Via del Mare: "Gioco in una grande squadra, concompagni fortissimied uno staff preparato. Intorno a me c'è molta qualità e questo mi ha aiutato a farmiambientare quanto primain giallorosso quindi le mieimpressionidi questi primi mesi sono molto positive. Sappiamo che questo non è un campionato facile, ma dando il massimo possiamo far bene contro ogni avversario anche se dobbiamo migliorare perchéavremmo meritato più puntie dobbiamo conquistarne sempre più”. Sul piano personale Pongracic è convinto di poter dare ancora tanto: "Per ora ho giocato tre gare dall’inizio, al momento sono felice anche perchéogni gara è andata meglio dell’altra dal punto di vista personale. So comunque che posso andare sempre meglio, che ho tanto ancora da dimostrare. Lavoro per quello". Sulla concorrenza in squadra e sul rapporto con Baschirotto: "Mi trovo molto bene con Baschirotto, c’è intesa, ha grande forza e qualità come difensore riesce a vincere ogni duello. Per me è un onore condividere lo spogliatoio con Umtiti, seguo i suoi consigli in allenamento. Ha grande esperienza e ci aiuta tanto noi centrali a crescere. Siamo davvero tanti centrali ma credo che sia un bene per tutti poterci coprire le spalle in caso di infortuni. Dobbiamo dare il massimo e grazie all’aiuto di tutti ne può solo beneficiare la squadra”. Sul prossimo avversario, la Cremonese: "Dbbiamo solo prepararci al meglio per questa sfida. Sappiamo quanto sarà importante questa gara, è una partita da sei punti e la giocheremo davanti al nostro pubblico. Dovremo lottare su ogni pallone. Ogni partita è dura ma sarà necessario dare il 100%. La prossima gara sarà molto importante". 

Le squadre più giovani della Serie A: Lecce 1°, Roma e Lazio in fondo
Guarda la gallery
Le squadre più giovani della Serie A: Lecce 1°, Roma e Lazio in fondo


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti