Corriere dello Sport

Milan

Vedi Tutte
Milan

Serie A Milan, De Sciglio: «Il secondo posto per noi è importante»

Serie A Milan, De Sciglio: «Il secondo posto per noi è importante»
© Getty Images

Il difensore: «Ci godiamo questo momento, ma dobbiamo essere bravi a mantenere l'equilibrio»

Sullo stesso argomento

 

lunedì 17 ottobre 2016 17:11

MILANO - Mattia De Sciglio, difensore del Milan, ha parlato del momento della squadra e di questo secondo posto in classifica arrivato con la vittoria di ieri sera contro il Chievo. La testa però è già alla gara con la Juventus: "Devo essere sincero: alla classifica non pensavamo. Abbiamo sempre cercato di dare il massimo e fino ad ora i risultati sono arrivati. Ci godiamo questo momento perché il secondo posto è una posizione importante. Dobbiamo essere bravi a mantenere l'equilibrio, già sabato sarà molto dura. Lavoriamo molto da squadra. Poi i risultati stanno portando serietà e consapevolezza. Avere la testa libera ed essere sereni aiuta. La vittoria di ieri è stata molto importante: contava solo vincere, anche a costo di giocare meno bene". Il Milan come anti-Juve: "Stando a quanto dice la classifica la partita di sabato sarà determinante, in caso di vittoria potremmo accorciare sulla Juve".

TUTTO SUL MILAN

SU MILAN-JUVE - "Racchiude tantissimi significati di partite giocate in passato e che si giocheranno in futuro. Per noi rappresenta la rivincita della finale di Coppa Italia e la sfida alla squadra prima in classifica. Siamo consapevoli che la Juve è da molti anni davanti a tutti in Italia. Però l'anno scorso abbiamo dimostrato di poterle tenere testa. Ci siamo rinforzati molto sotto l'aspetto del gioco, e questa cosa non è secondaria, anzi sono cose che possono mettere in difficoltà anche una grande squadra come la Juventus".

MONTOLIVO - "Siamo andati subito a festeggiare con la maglia del capitano. L'abbiamo sentito e uno di questi giorni verrà a Milanello per salutarci. Era molto felice per i tre punti di ieri. La fascia da capitano? Piacerebbe a qualsiasi giocatore fare il capitano del Milan, penso sia un privilegio".

CLASSIFICA SERIE A

Articoli correlati

Commenti