Corriere dello Sport

Milan

Vedi Tutte
Milan

Milan, Montella: «Deulofeu? Il suo futuro non dipende da me»

Milan, Montella: «Deulofeu? Il suo futuro non dipende da me»
© LaPresse/Spada

Il tecnico sicuro: «Felice della sua crescita. Cosa farò il prossimo anno? Contrattualmente è più la società che può decidere di tenermi che viceversa»

Sullo stesso argomento

 

sabato 1 aprile 2017 13:52

MILANO - «Sono sereno sul mio futuro. Se e quando arriverà la nuova proprietà ci metteremo seduti e discuteremo tranquillamente sulle loro e sulle mie esigenze. Deulofeu? Sono contento di lui ma dove giocherà il prossimo anno non dipende da me». Così Vincenzo Montella, allenatore del Milan, ha parlato alla vigilia della partita contro il Pescara di Zeman. «Ogni volta che abbiamo pensato che la partita fosse facile abbiamo sempre fatto pessimi risultati. Non dobbiamo più commettere questo errore perché mancano poche partite e il nostro obiettivo deve restare l'Europa», ha detto l'allenatore del Milan. «Zeman ha avuto la possibilità di lavorare per due settimane con la sua squadra e quindi non dovremo sottovalutarli. Lapadula? So che è felice di tornare a Pescara». 

IL BARCELLONA SI RIPRENDE DEULOFEU

FUTURO - L'allenatore è poi tornato a parlare di Deulofeu e del suo futuro: «Credo che nella scelta di un giocatore vada fatta una valutazione generale in base alle possibilità economiche, alle aspettative e alle ambizioni della società. Per quanto riguarda la mia situazione contrattualmente è più la società che può decidere di tenermi che viceversa», ha dichiarato Montella.

Articoli correlati

Commenti