Milan, Montolivo ci crede: «Vogliamo disputare la coppe»

«Mi mancavano queste emozioni» ha dichiarato il centrocampista al ritorno a San Siro dopo l'infortunio al ginocchio sinistro 

© Getty Images

MILANO - Un infortunio che l'ha tenuto lontano da 'casa' per sei lunghi mesi. Oggi, contro l'Empoli, Montolivo torna a San Siro e alla tv tematica del club ha dichiarato: "É una bella sensazione tornare dopo sei mesi, mi mancavano queste sensazioni. É emozionante". La rottura del crociato anteriore del gionocchio sinistro l'aveva costretto al riposo, oggi Montella l'ha richiamato fra i titolari e partirà dalla panchina. "Sarà una gara difficile, loro hanno alzato l'autostima dopo la vittoria a Firenze - ha detto il centrocampista - e noi anche dopo aver agguantato il pareggio nel derby.  L'approccio sarà fondamentale. Vogliamo disputare le coppe europee l'anno prossimo, abbiamo fatto un percorso positivo dal punto di vista dell'identità di squadra e caratteriale. Sarebbe un peccato rovinare tutto, ma non credo accadrà perché siamo concentrati".

Commenti