Milan, da Biglia a Kalinic: ecco la flop ten del Diavolo

Un po’ di sfortuna, tante delusioni: 236 milioni spesi non sono bastati al Milan per uscire dalla mediocrità
Milan, da Biglia a Kalinic: ecco la flop ten del Diavolo
TagsMilanCalciomercatoKalinic

MILANO - Si dice che sognare costa poco o nulla. Qui al Milan non è così. Dopo aver speso 236 milioni nella sessione estiva mercantile, non solo i sogni rossoneri non si sono realizzati, ma si sono trasformati addirittura in un incubo. Infatti l’ad Fassone e il direttore sportivo Mirabelli in estate avevano accontentato tutte le richieste di Vincenzo Montella. Che aveva dato un bel “10” finale alla pagella mercantile con gli undici acquisti, incluso il fratello di Gigio Donnarumma (praticamente una squadra intera...) messi a segno dalla dirigenza di Casa Milan. Omai in prossimità della fine del girone di andata, oltre a non vedersi i risultati in classifica, bisogna registrare anche la netta svalutazione del valore di gran parte dei nuovi arrivati. [...] Ecco i dieci flop della campagna acquisti milanista, almeno finora:

1) BIGLIA
20 milioni, ingaggio da 3.5 milioni 
L’ex Lazio rappresenta sicuramente la più grossa delusione del mercato estivo. Soprattutto nel rapporto qualità-rendimento-prezzo. [...] Inizialmente ha stretto i denti, cercando di mascherare per quanto possibile qualche acciacco che poi, però, è diventato insostenibile con il trascorrere del tempo. Il suo recupero, dopo varie ricadute, è ancora in corso e non sembra più indispensabile da quando Montolivo è tornato a rendere sui suoi antichi livelli.

Milan, i migliori video

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti