Balotelli sta con Gattuso: «In molti vorremmo parlare con Salvini»

L’attaccante del Nizza si schiera con l’allenatore del Milan dopo la querelle sul pari rossonero contro la Lazio
TagsMilan

ROMA - Mario Balotelli sta con Rino Gattuso. L'attaccante del Nizza entra sulla querelle fra il tecnico del Milan e il ministro dell'Interno Matteo Salvini che, dopo il pari dei rossoneri con la Lazio, se l'era presa con le scelte dell'allenatore. La replica di Gattuso ("A Salvini dico di pensare alla politica perché abbiamo grandi problemi in Italia. Io da italiano potrei dire tante cose a Salvini...") è stata ripresa per una story su Instagram da Balotelli che ha aggiunto: "Penso che siamo in molti a voler fare due chiacchiere con lui mister!". Già in passato Balotelli si era 'pizzicato' col vicepremier, a partire dall'elezione nello scorso marzo di un senatore di colore nelle fila della Lega. I due si erano poi beccati a distanza sulla possibilità che l'attaccante indossasse la fascia di capitano in azzurro e sulla questione dello ius soli.

Salvini-Gattuso sui social: "Il Che Ringhio" diventa leader
Guarda la gallery
Salvini-Gattuso sui social: "Il Che Ringhio" diventa leader

Gattuso: "Salvini pensi al paese"
Guarda il video
Gattuso: "Salvini pensi al paese"

Mister Calcio Cup europei

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti