Ibra, da Sanremo a Verona

Lo svedese, protagonista ieri sera dell'ultima giornata del Festival con Fiorello e Amadeus, a metà mattinata è arrivato nell'hotel ritiro della squadra e oggi pomeriggio sarà al Bentegodi per la sfida tra il Milan e l'Hellas. Il viaggio con un volo privato.
Ibra, da Sanremo a Verona© LAPRESSE
Andrea Ramazzotti
TagsIbrahimovicMilanFestival Sanremo

INVIATO A VERONA - Zlatan Ibrahimovic ha smesso i panni dell'ospite vip del Festival di Sanremo che ha indossato per tutta la settimana ed è tornato a essere "solo" un calciatore. Lo svedese, attualmente out a causa dell'infortunio all'adduttore sinistro rimediato una settimana fa a Roma, stamani ha raggiunto con un volo privato Verona dove il Milan è in ritiro da ieri in vista della sfida di questo pomeriggio (ore 15) contro l'Hellas. Il fuoriclasse ex United sarà in tribuna al Bentegodi e starà vicino alla squadra, reduce da un successo, un pari e due ko nelle ultime quattro gare. Una frenata evidente che è costata a Pioli l'allungo dell'Inter, adesso a +6. L'esperienza di Ibra all'Ariston è stata un successo e anche nella serata finale di ieri, le parole pronunciate sul palco sono state assai apprezzate. Da ora in poi però dovrà pensare solo al campo e ad aiutare il Diavolo, se non a conquistare lo scudetto, almeno a centrare la qualificazione alla prossima Champions League, l'obiettivo fissato a inizio stagione dalla dirigenza. Zlatan vorrebbe tornare in campo prima possibile, ma tutto lascia pensare che avrà bisogno almeno di un altro paio di settimane e che dunque guarderà dalla tribuna la doppia sfida degli ottavi di Europa League contro il Manchester United (andata giovedì). La sua presenza nell'hotel della squadra di stamani, però, sottolinea la sua professionalità e il suo attaccamento alla causa. Ibrahimovic insomma c'è, in attesa di vederlo protagonista di nuovo sul campo e non sul palco dell'Ariston.

Milan, i migliori video

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti