Calciomercato Milan, oltre a Tonali anche Bakayoko

Pioli potrà avere il regista già al raduno. Tempi lunghi per il francese
Calciomercato Milan, oltre a Tonali anche Bakayoko© LaPresse

MILANO - Il Milan sposta il suo mercato nella zona di centrocampo: Tonali subito e poi anche Bakayoko. Giovedì inizia il raduno e con la Champions da affrontare bisogna essere pronti: con il Chelsea si parla di un prestito (il quarto consecutivo per il giocatore) dopo che 2 anni fa i rossoneri non avevano riscattato il giocatore a 35 milioni e che, nel 2020, i Blues tennero duro scegliendo di mandare Bakayoko al Napoli. Se lì si scelse di virare su Tonali (alternativa al transalpino) adesso i 2 vengono considerati complementari alla stregua di Bennacer e Kessie: a gennaio e febbraio, proprio questi 2 dovranno giocare la Coppa d'Africa (Kessie deve anche andare alle Olimpiadi fra meno di 3 settimane). Pioli vorrebbe aver Tonali al ritiro, mentre per Bakayoko c'è meno fretta ma si vuole chiudere al netto del fatto che il Chelsea gli rinnoverà il contratto e manterrà il potere decisionale sulla formula di mercato oltre alla trattativa, facendo pensare a un prestito con diritto o obbligo ma con tempi piuttosto lunghi in ogni caso.

Tonali e Theo Hernandez, che potenza: il Milan lavora duro
Guarda la gallery
Tonali e Theo Hernandez, che potenza: il Milan lavora duro

Hauge in uscita

Il primo candidato a lasciare Milanello è Hauge, desiderato dall'Eintracht Francoforte: 8 milioni di offerta ma troppo poco, secondo il Milan, che ne vuole quasi il doppio dopo averlo pagato 5 milioni un anno fa. 

Milan, i migliori video

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti