Calciomercato Milan, oltre a Tonali anche Bakayoko

Pioli potrà avere il regista già al raduno. Tempi lunghi per il francese
Calciomercato Milan, oltre a Tonali anche Bakayoko© LaPresse

MILANO - Il Milan sposta il suo mercato nella zona di centrocampo: Tonali subito e poi anche Bakayoko. Giovedì inizia il raduno e con la Champions da affrontare bisogna essere pronti: con il Chelsea si parla di un prestito (il quarto consecutivo per il giocatore) dopo che 2 anni fa i rossoneri non avevano riscattato il giocatore a 35 milioni e che, nel 2020, i Blues tennero duro scegliendo di mandare Bakayoko al Napoli. Se lì si scelse di virare su Tonali (alternativa al transalpino) adesso i 2 vengono considerati complementari alla stregua di Bennacer e Kessie: a gennaio e febbraio, proprio questi 2 dovranno giocare la Coppa d'Africa (Kessie deve anche andare alle Olimpiadi fra meno di 3 settimane). Pioli vorrebbe aver Tonali al ritiro, mentre per Bakayoko c'è meno fretta ma si vuole chiudere al netto del fatto che il Chelsea gli rinnoverà il contratto e manterrà il potere decisionale sulla formula di mercato oltre alla trattativa, facendo pensare a un prestito con diritto o obbligo ma con tempi piuttosto lunghi in ogni caso.

Tonali e Theo Hernandez, che potenza: il Milan lavora duro
Guarda la gallery
Tonali e Theo Hernandez, che potenza: il Milan lavora duro

Hauge in uscita

Il primo candidato a lasciare Milanello è Hauge, desiderato dall'Eintracht Francoforte: 8 milioni di offerta ma troppo poco, secondo il Milan, che ne vuole quasi il doppio dopo averlo pagato 5 milioni un anno fa. 

CorrieredelloSport.fun, gioca gratis, fai il tuo pronostico e vinci!

Milan, i migliori video

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti