Mercato Milan: la priorità è un difensore

I nomi sul taccuino della dirigenza rossonera sono tre, ma si lavora anche ai rinnovi di Theo Hernandez, Bennacer e Leao
Mercato Milan: la priorità è un difensore© LaPresse

MILANO - Sostituire Simon Kjaer è la priorità del Milan. Il difensore danese ha chiuso anticipatamente la sua stagione a cusa di un brutto infortunio ed ora la dirigenza rossonera sta cercando di capire come poter riempire il vuoto lasciato al centro della retroguardia di Pioli. Per la prossima estate era già previsto un investimento in tal senso, si tratta dunque di capire se Maldini e Massara vorranno anticipare i tempi prestabiliti o virare su un prestito fino a fine stagione. I nomi più gettonali in via Aldo Rossi sono Christensen del Chelsea (in scadenza, ma i blues puntano al rinnovo) e Botman del Lille, che però costa tanto. Il rientro anticipato di Caldara dal prestito al Venezia non sembra un'ipotesi percorribile: in Italia il nome caldo è quello di Milenkovic della Fiorentina. Capitolo rinnovi: la dirigenza rossonera sta lavorando per allungare gli accordi di Theo Henrandez, Bennacer e Leao fino al 2026, lanciando così un messaggio ai più dubbiosi sulla solidità del progetto milanista. Il destinatario principale è Franck Kessie, sul cui rinnovo le parti ancora non hanno trovato l'accordo. O meglio: l'offerta del Milan di 6 milioni annui è stata presentata da diverse settimane, ma il centrocampista ivoriano non ha dato segnali di interesse a riguardo.

Galliani sicuro: "Questo Milan può lottare per il titolo"
Guarda il video
Galliani sicuro: "Questo Milan può lottare per il titolo"

Milan, i migliori video

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti