Milan, Kessie in crisi di identità

L'ivoriano non dà le garanzie dello scorso anno né a livello fisico né sotto porta. Pioli vuole di più da lui e dai trequartisti
Milan, Kessie in crisi di identità© Getty Images
2 min

MILANO - Il Milan ha perso smalto nel momento peggiore della stagione. Con il doppio derby di Coppa Italia alle porte, le ultime prestazioni tutt'altro che eccellenti fornite dai rossoneri hanno messo in luce il calo di condizione di alcuni uomini chiave di Stefano Pioli. A partire da quel Franck Kessie che appare molto diverso dal giocatore fisicamente straripante e decisivo in zona gol che era lo scorso anno. Il tecnico assicura che l'ivoriano in allenamento profonde sempre il massimo impegno, ma i risultati sul campo potrebbero essere anche condizionati dalla vicenda del mancato rinnovo che ha reso il rapporto del centrocampista con l'ambiente molto complicato. Kessie sarà chiamato a riscattarsi dopo le ultime prestazioni deludenti e, soprattutto, dagli errori commessi nei derby di questa stagione: all'andata aveva causato il rigore su Calhanoglu mentre, nell'ultima sfida coi nerazzurri, la sua prestazione sulla trequarti è stata praticamente anonima. La questione mercato potrebbe aver iniciso e, da questo punto di vista, sarebbe un bene per tutti chiudere in fretta la vicenda. Il Milan non ha intenzione di assicurare gli 8.5 milioni a stagione richiesti dall'entourage del giocatore, che dunque si guarda intorno alla ricerca dell'opportunità giusta. Il Barcellona spinge per averlo, provando a giocare d'anticipo su Psg e squadre inglesi per non dover partecipare ad un'asta al rialzo sull'ingaggio. Sul fronte dei gol realizzati, a dir la verità, la scarsa vena di Kessie non è l'unico problema del Milan. Brahim Diaz, Saelemaekers e Rebic hanno messo insieme un solo gol nel 2022 (quello del croato con la Salernitana): sulla linea dei trequartisi il solo Rafael Leao sta garantendo un apporto adeguato in zona gol. Ma al Milan, con lo scudetto e la finale di Coppa Italia in ballo, non può certo bastare.

Milan, senti Ibrahimovic: "Non mollo finché vinco"
Guarda il video
Milan, senti Ibrahimovic: "Non mollo finché vinco"

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Milan, i migliori video

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti