Insigne: «I gol? La nuova posizione aiuta...»
© Getty Images
Napoli
0

Insigne: «I gol? La nuova posizione aiuta...»

L'attaccante del Napoli: «Ancelotti mi ha spostato più avanti, ora sono più spensierato»

ROMA - "Sono più sereno, ho la fiducia del mister ma soprattutto dei miei compagni e io cerco di ricambiarla sempre in campo con sacrificio e cercando di fare gol". Così l'attaccante del Napoli, Lorenzo Insigne, dopo la sue rete al Sassuolo. "La fiducia - spiega poi ai microfoni di Sky Sport - l'ho sempre avuta però Ancelotti mi ha messo un po' più vicino alla porta facendomi risparmiare un po' di fatica in fase difensiva, mi ha chiesto di essere preciso e cattivo in fase di conclusione" "Ora sono più spensierato - aggiunge l'azzurro - e poi sono contento che faccio gol perché i tifosi si aspettano sempre tanto da me e spero di ricambiarli sempre con un gol. Sto vivendo un bel periodo e spero di continuare così ma soprattutto che il Napoli possa arrivare fino in fondo in tutte le competizioni".

ALLAN CON L'ITALIA - Sull'ipotesi che Allan possa arrivare in Nazionale, Insigne commenta: "Sono contento perché se lo possiamo "acquistare", se così si può dire, perché è un grande giocatore. Spetta a lui decidere, è una scelta sua personale e spero che lui faccia la scelta migliore per lui".

Ounas: "Insigne fuoriclasse, Ancelotti mi dà fiducia"

Vedi tutte le news di Napoli

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta