Napoli, Lozano gol: ma quanto stress
© FOTO MOSCA
Napoli
0

Napoli, Lozano gol: ma quanto stress

Trasferta massacrante (27.000 km), il ct Martino si scusa: "Trasferta difficile per lui". Il Chucky tranquillizza Ancelotti: "Sto bene"

Un gol, un assist, un rigore sbagliato e uno schiaffone: è il bilancio della notte di Lozano a Bermuda, con la modesta Nazionale di Bermuda regolata dal Messico con un perentorio 5-1.

E sia chiaro, il ceffone è stato involontario ma anche bello forte. Un episodio curioso, riproposto a raffica dai media sudamericani, andato in scena al 10’ del primo tempo: Clemons commette un fallo su Hirving e l’arbitro costaricano Bejarano, per segnalare la punizione, agita vigorosamente la mano e colpisce inavvertitamente l’attaccante tra il naso e l’occhio. Che si fa male. E s'infuria. Dolore a parte, poi svanito, in campo il Chucky ha fatto un po’ quello che ha voluto agendo da esterno sinistro del tridente: «Sto molto bene». Alla grande, Carletto può brindare. O forse no, valutando lo stress legato ai viaggi: voli da oltre 27mila chilometri e due partite (senza storia) in dieci giorni. Con ritorno in gruppo venerdì e partita al San Paolo con il Verona in programma sabato.

Napoli, Hamsik non esclude il ritorno

Nazionale a Handicap

E allora, la trasferta dai due volti di Lozano: il Napoli sorride per ciò che ha fatto vedere, ma allo stesso tempo è impossibile non registrare il programma massacrante che il giocatore ha dovuto e dovrà ancora rispettare per poter sfi dare Bermuda e poi Panama nella Concacaf Nations League. «Ho un’ottima considerazione di Hirving: venti giorni fa ha giocato con il Liverpool e ha sfi dato la Juve e sfortunatamente deve venire a disputare queste gare…», il commento quasi mortifi cato del Tata Martino, il ct messicano. «Tutto sommato per lui è complicato venire in Nazionale». Un bel po’, non c’è che dire: due trasvolate oceaniche, andata e ritorno, e in mezzo anche due voli da 7mila chilometri complessivi per andare e venire da Bermuda. Considerando che la seconda giornata di Nations è in programma martedì all’Azteca, il Chucky non dovrebbe svolgere il primo allenamento a Castel Volturno verso il Verona prima di venerdì: come in occasione dell’ultima sosta, alla vigilia della Samp. Un handicap notevole. Soprattutto in questa delicatissima fase di ambientamento italiano.

 

 

 

Leggi l'articolo completo sul Corriere dello Sport-Stadio in edicola

 

 

 

De Blasio con la maglia del Napoli in mezzo agli ospiti

 

 

 

Tutte le notizie di Napoli

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

SERIE A - 12° GIORNATA
VENERDÌ 08 NOVEMBRE 2019
Sassuolo - Bologna 3 - 1
SABATO 09 NOVEMBRE 2019
Brescia - Torino 0 - 4
Inter - Verona 2 - 1
Napoli - Genoa 0 - 0
DOMENICA 10 NOVEMBRE 2019
Cagliari - Fiorentina 5 - 2
Lazio - Lecce 4 - 2
Sampdoria - Atalanta 0 - 0
Udinese - Spal 0 - 0
Parma - Roma 2 - 0
Juve - Milan 1 - 0

Calciomercato in Diretta