5 aprile 1989, il Napoli batte il Bayern e ipoteca la finale di Coppa Uefa

Gli azzurri di Ottavio Bianchi vincono 2-0 nell'andata della semifinale contro i tedeschi: Maradona inventa, gol di Careca nel primo tempo e raddoppio di Carnevale nella ripresa
5 aprile 1989, il Napoli batte il Bayern e ipoteca la finale di Coppa Uefa
3 min

E' il 5 aprile 1989 e il Napoli, dopo aver buttato fuori la Juventus nei quarti di finale vincendo 3-0 la gara di ritorno dopo il successo dei bianconeri a Torino con il punteggio di 2-0, riceve il Bayern Monaco allo stadio San Paolo per l'andata delle semifinali di Coppa Uefa. Gli azzurri guidati da Ottavio Bianchi vengono dalla sconfitta in campionato contro la Juve e cercano il riscatto in coppa. La partita contro il Bayern finisce 2-0 per il Napoli con la rete di Careca nel primo tempo e il gol di Carnevale nella ripresa con gli azzurri che, in vista del ritorno in Germania, ipotecano la qualificazione per la finale. Il Napoli, infatti, difenderà il successo dell'andata pareggiando 2-2 sul campo dei bavaresi e poi vincerà la Coppa Uefa 1988/89 battendo lo Stoccarda in finale.

Maradona inventa, segnano Careca e Carnevale

Il Napoli sembra soffrire il gioco del Bayern ma riesce a chiudere il primo tempo in vantaggio, un po' a sorpresa, con un gol di Careca pochi minuti prima dell'intervallo. Maradona vince un contrasto con Reuter e lancia subito Careca: lo scatto del brasiliano è letale, il portiere tenta l'uscita e l'attaccante del Napoli è bravissimo a mettere la palla in rete e sbloccare l'incontro. Nella ripresa, a mezz'ora di gioco dal termine, il raddoppio azzurro firmato Carnevale. Maradona batte un corner per De Napoli, che gli restituisce subito la palla, cross dell'argentino e colpo di testa vincente di Carnevale per il 2-0 che mette al tappeto il Bayern. 

Napoli-Bayern 2-0, il tabellino

NAPOLI: Giuliani, Renica, Fusi, Ferrara, Corradini, Francini, De Napoli, Alemao, Maradona (81' Carannante), Carnevale, Careca. ALL.: Ottavio Bianchi.

BAYERN MONACO: Aumann, Reuter, Johnsen (81' Grahammer), Augenthaler, Thon, Nachtweih, Kogl, Flick, Dorfner, Ekstrom (77' Eck), Wohlfarth. ALL.: Jupp Heynckes.

MARCATORI: 41' Careca (N), 60' Carnevale (N).

ARBITRO: Michel Vautrot (Francia).


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti