Mertens, che cuore: all'asta la maglia record di Napoli-Barcellona

L'annuncio sui social del centravanti azzurro per la fondazione di Fabio Cannavaro e Ciro Ferrara: "Mi sento napoletano". La maglietta del belga è già a quota 2600 euro e l'asta scade lunedì
Mertens© LAPRESSE

NAPOLI  - "Anche io mi sento napoletano e voglio aiutare la Fondazione Cannavaro-Ferrara e metto all'asta questa maglia della partita Napoli-Barcellona in cui ho fatto il record di gol raggiungendo Hamsik". Così Dries Mertens annuncia sui social il suo ingresso nell'asta di beneficenza per le persone in difficoltà Napoli avviata da Fabio Cannavaro e Ciro Ferrara con la loro fondazione. Mertens in un video annuncia di mettere all'asta una maglia molto importante, quella della sfida d'andata di Champions League contro il Barcellona, finita 1-1 e in cui il belga ha raggiunto 121 gol, il record di reti in maglia azzurra, appaiando Marek Hamsik. La maglia di Mertens è già a quota 2600 euro e l'asta scade lunedì. La quotazione più alta, intanto, resta quella della maglia di Diego Armando Maradona usata in Italia-Argentina del 1987, partita in cui Ferrara esordì in nazionale. La maglia è a 24.000 euro per l'asta che scade oggi. Molto quotata anche la maglia di Ciro Immobile della finale di Coppa Italia dello scorso anno, a quota 3525 euro, e la maglia del Real Madrid di Fabio Cannavaro a 3125 euro.

Napoli, il borsino degli attaccanti: le percentuali di cessione
Guarda la gallery
Napoli, il borsino degli attaccanti: le percentuali di cessione

Mercato: il Newcastle punta Cavani e Mertens
Guarda il video
Mercato: il Newcastle punta Cavani e Mertens

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti