Napoli, Mario Rui mostra il nuovo look e Tonelli lo prende in giro

Barba e capelli più lunghi, i mesi di reclusione si vedono nel look del portoghese: "Questa quarantena ci fa male"

Barba trascurata e capelli sparati al vento, fuori controllo, tutt'altro che pettinati e ordinati. Il look di Mario Rui sembra accusare davvero la quarantena e scatena le ironie dei social, incuriositi dalla foto postata dal suo ex compagno ai tempi dell'Empoli e del Napoli Tonelli. "La quarantena ci fa male" scrive il difensore della Sampdoria, e come dargli torto. L'isolamento forzato al quale tutti sono costretti ha le sue conseguenze: su Mario Rui si vedono tutte e i due calciatori ci scherzano su. Il portoghese è passato dal pizzetto curato e rifilato, con i capelli tagliati alla precisione, alla barba lunga e un look che rappresenta in pieno la vita da reclusi in casa a cui anche i calciatori sono obbligati. Servirà un bel colpo di forbici e rasoio per tornare come prima.

Coronavirus, a Napoli apre la Casa per i senza dimora
Guarda la gallery
Coronavirus, a Napoli apre la Casa per i senza dimora

Da non perdere





Commenti