Tarro: "L'Oms dice stupidaggini, nessun rischio per la festa dei tifosi a Napoli"

Il virologo replica alle parole di Guerra, che si era scagliato contro le manifestazioni di gioia partenopee per il successo in Coppa Italia
Tarro: "L'Oms dice stupidaggini, nessun rischio per la festa dei tifosi a Napoli"© LAPRESSE
Tagsnapoli

NAPOLI - Il virologo Giulio Tarro si scaglia contro Ranieri Guerra dell’Oms, che aveva accusato i tifosi del Napoli di essere “sciagurati” per i festeggiamenti dopo il successo in Coppa Italia, senza prendersi cura del distanziamento sociale: “Ci sono passioni che vanno vissute, il problema è collegarlo con gli aspetti medici – le parole di Tarro a Radio Marte - ci troviamo in una città che è stata all’altezza della situazione, che ha vinto lo scudetto della sanità. Inutili certi paragoni. Guerra può parlare in quanto rappresentante dell’Oms. Non sono d’accordo ovviamente con il suo pensiero. L’Oms sta dicendo stupidaggini da tempo: prima ha ritardato di un mese i pericoli dell’epidemia cinese, poi non è stato chiara sul farmaco anti-malarico. C’è stata anche la retromarcia sulla storia dei guanti. La presenza dei tifosi sugli stadi? Se ci sono due settimane consecutive senza contagi si possono riaprire gli impianti”.

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti