Napoli su Sokratis, Gabriel all'Arsenal

Il club azzurro prima di prendere un altro centrale deve cedere Koulibaly: e proprio tra i Gunners c’è un’opzione molto valida
Napoli su Sokratis, Gabriel all'Arsenal© EPA
Antonio Giordano
TagsGabrielSokratisLille

NAPOLI - È sempre una (maledetta!?) questione di soldi: e poi, si sa, che i pounds hanno un loro fascino. Ma è andata come ormai s’era intuito: e i titoli di coda sono scivolati via prima ancora che si intravedessero quelli di testa. Un film ch’è finito prim’ancora che cominciasse, una pellicola all’incontrario. Gabriel dos Santos Magalhães (22) ha scelto, anche se non lo ha ancora ufficialmente detto, e il Napoli s’è rassegnato: succede, è una questione di sterline, o forse no, c’è dell’altro, il comprensibile desiderio di rimettersi in gioco nell’Arsenal, la voglia di indossare la maglia di un club che ha fatto la Storia, o chissà cosa. Dettagli all’interno di una decisione che non ha spiazzato il Napoli, che aveva capito già l’altra sera di quanto fosse diventato concludere un’operazione ormai avviatissima, sancita da una stretta di mano tra Adl e Lopez, il presidente del Lille, però ovviamente legata alla volontà del calciatore, che ha optato per la Premier.

Napoli, sul web spuntano indiscrezioni sulle nuove maglie
Guarda la gallery
Napoli, sul web spuntano indiscrezioni sulle nuove maglie

Oh yes

Visite mediche già effettuate, «sussurrate» attraverso il proprio sito dal Times, poi rimaste lì, nell’aria di Londra, ad attendere un tweet o un comunicato, ognuno fa come gli pare (e ci mancherebbe) per dare l’annuncio: i ventisette milioni di sterline equivalgono a una trentina di milioni di euro, sono qualcosina in più dei venticinque che De Laurentiis aveva già predisposto per il bonifico in Francia, e comunque hanno chiuso un tormentone che sarebbe durato, al massimo, fino al 27 di agosto, la deadline stabilita a inizio mese, lateralmente all’affare Osimhen.

Gabriel, il presidente del Lille: "Napoli o Arsenal, decisione vicina"

Mercato Napoli, è l'ora delle scelte
Guarda la gallery
Mercato Napoli, è l'ora delle scelte

Pensiero Sokratis

Il Napoli e il Lilla erano stati sufficientemente chiari: per rendere operativo l’accordo su Gabriel sarebbe stato indispensabile, a De Laurentiis, cedere Koulibaly, che sta aspettando il City. I tempi di questa mega-operazione a settanta milioni di euro (più bonus) si sono allungati e Gabriel, che ha sempre avuto l’Arsenal al telefono (e poi ha ascoltato anche altro: Psg? Manchester United?) ha impresso la personalissima svolta: è bastato dire yes, restando sbalordito dinnanzi a tanta insistenza di Arteta, per regalarsi una nuova avventura Napoli ha cominciato a pensare, da un paio di giorni, forse temendo l’epilogo, a Sokratis Papastathopoulos (32), fresco papà per la terza volta, ex compagno di squadra al Milan di Gattuso, con il quale ha avuto modo di chiacchierare a lungo, tra mercoledì e giovedì. La sua è una opzione percorribile, che eventualmente consentirebbe di avere doppioni per ognuno dei ruoli. [...]

Leggi l'articolo completo nell'edizione odierna del Corriere dello Sport - Stadio

Napoli, trattativa per le cessioni di Allan e Lozano
Guarda il video
Napoli, trattativa per le cessioni di Allan e Lozano

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti