Napoli, De Laurentiis a Castel Volturno: rinnovo di Gattuso più vicino

Il tecnico azzurro adeguerà il contratto attuale fino al 2023: si parte da una base di due milioni a stagione
Napoli, De Laurentiis a Castel Volturno: rinnovo di Gattuso più vicino© FOTO MOSCA

NAPOLI - Aurelio De Laurentiis stamattina ha fatto una toccata e fuga a Castel Volturno per incitare il suo Napoli in vista del match d'Europa League contro la Real Sociedad di giovedì, oltre che per parlare di futuro con Gennaro Gattuso. Il numero uno azzurro è interessato alla coppa e dopo il ko con l'Az Alkmaar ha voluto caricare tutto il gruppo. ADL ha cambiato i suoi progetti riguardo al futuro dell'allenatore: visti i risultati e il lavoro di Rino, ha deciso di rivedere le proprie posizioni sul contratto. Dunque verranno levate le clausole e si rinnoverà su principi diversi. Le voci portano a un prolungamento fino al 2023 da una base di uno stipendio di due milioni a stagione. Naturalmente si dovranno limare alcuni aspetti e quindi servirà attendere qualche settimana. Alla fine, comunque, Ringhio rimarrà, dato l'ottimo lavoro portato avanti in questi mesi.

Insigne show in Benevento-Napoli: in gol i fratelli Lorenzo e Roberto
Guarda la gallery
Insigne show in Benevento-Napoli: in gol i fratelli Lorenzo e Roberto

Intanto la squadra e' tornata al lavoro in vista del match dell'Anoeta. Ci sara' un po' di turn over visto che domenica arriva il Sassuolo al San Paolo. In ogni caso contro i baschi sarà una sfida intensissima, visto che Gattuso per primo intende riscattare la sconfitta contro gli olandesi della scorsa settimana.

Napoli, rinnovo Hysaj: la frustrazione dell'agente
Guarda il video
Napoli, rinnovo Hysaj: la frustrazione dell'agente

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti