Napoli, Milik verso l'addio

De Laurentiis e Giuntoli incontrano il manager del polacco a Castel Volturno
Napoli, Milik verso l'addio© ANSA
Antonio Giordano

Arkadiusz Milik comincia ad essere impaziente ed ha capito che è stato un atto di ingiustizia verso se stesso aver fatto saltare le trattative dell'ultima sessione di mercato: la presenza del suo manager a Castel Volturno ha un significato ben preciso, fare in modo che si arrivi ad una soluzione nel prossimo gennaio. Il procuratore di Milik è stato accolto da De Laurentiis e da Giuntoli e la chiacchierata è servita per rimuovere quel filo (spesso) di tensione che ha caratterizzato il rapporto tra il centravanti polacco e il club azzurro. Milik non aspetterà giugno per svincolarsi a parametro zero, vuole giocare per non perdere gli Europei.

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti